L’origine delle emozioni secondo il maestro illuminato Osho

Cosa accade a livello energetico quando proviamo determinate emozioni come la paura e l’amore? Ovviamente quando si parla di emozioni “moderate” non si avverte e non ci si accorge della loro forza, di quanto possano essere travolgenti in un senso positivo o negativo. Quando invece si vivono emozioni forti, si sente e si percepisce chiaramente che sono forze, quasi energetiche, che nascono da una nostra parte profonda, che facciamo fatica a comprendere e scoprire.

In questo breve capitolo Osho ci spiega le emozioni, ci spiega da dove nascono e come si manifestano, ci spiega le dinamiche energetiche ad esse correlate. A noi non resta che la facoltà di disporre dei suoi insegnamenti secondo quanto crediamo, viviamo, secondo la nostra cultura personale.

[…] Se sei pienamente consapevole delle attività del corpo fisico, comincerai a sentire i movimenti del secondo corpo, il corpo eterico.
Un uomo si arrabbia. La rabbia nasce nel corpo eterico, ma si manifesta nel primo corpo che è usato come mezzo per esprimerla. Infatti tu puoi impedire alla rabbia di raggiungere il corpo fisico, se lo desideri. Ciò accade nella repressione: supponi che sia pieno di rabbia, e che ti prenderei a botte, ma mi fermo. Prenderti a botte è un’attività del corpo fisico: di base c’è rabbia, ma non c’è una sua manifestazione. Eppure essa è presente sul piano della sua fonte di origine.
Tutte le emozioni sorgono dal corpo eterico, perciò io lo chiamo anche “corpo emozionale”. Esso ha i suoi movimenti per la rabbia, l’amore, l’odio, senza sosta.
Giungerai a conoscere le sue vibrazioni.
Nella paura il corpo eterico si ritira. Il processo di contrazione che avvertiamo nella paura non appartiene al primo corpo. Ma l’effetto della contrazione del corpo eterico diventa evidente nell’andatura della persona, nel modo in cui si siede e si muove: sembra quasi controllata, non stará dritta, quando parla balbetta, le sue gambe e le sue mani tremano.
Quando invece sei innamorato, ti senti come se ti fossi dilatato. La libertà sperimentata in amore è causata da questa espansione: ora c’è qualcuno davanti a te di cui non hai bisogno di avere paura. Percio nei momenti d’amore sperimentiamo un sentimento di espansione: il corpo fisico rimane lo stesso ma il corpo eterico dentro fiorisce e si espande.
Questo è ciò che accade al corpo eterico; le sue possibilità di espansione sono illimitate: si espande e si contrae secondo le emozioni: può espandersi fino a coprire la Terra e può contrarsi così tanto che c’è abbastanza spazio per esso in un atomo.

Rimanete aggiornati sui nuovi articoli aderendo alla pagina facebook complementare – Natural Piety –

bodymaitre-pvtsession

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...