Allergie primaverili: le terapie naturali di supporto

- Percorsi Di Luce -

Quest’anno la diffusione dei pollini nell’aria ha avuto inizio in anticipo, probabilmente per il clima relativamente caldo che ha accompagnato gran parte dell’inverno.
Proprio oggi ho sentito due persone lamentarsi dei problemi di sonnolenza causati dagli antistaminici…e così, mi sono chiesto, “perchè non parlarne?”.
Prima di tutto è bene ricordare che l’allergia non è altro che una risposta sproporzionata del sistema immunitario al contatto con allergeni che generalmente, in una persona “sana”, non provocano alcun disturbo.
Nella fattispecie si intende per “allergene” ogni sostanza o ogni principio attivo presente in una sostanza, in grado di scatenare, come detto sopra, una risposta immunitaria sproporzionata.

L’allergia ai pollini si può manifestare in modo diverso da soggetto a soggetto, in diversi distretti del corpo, spesso in più di un distretto contemporaneamente:
OCCHI: la reazione oculare è causata dal deposito di microparticelle volatili di polline che causano una risposta immunitaria infiammatoria:…

View original post 1.460 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...